Breaking News

Aifa: “Al via bando 2016 per la ricerca indipendente”


Oggi il via libera del Cda dell’Agenzia del farmaco. Il prossimo 20 ottobre saranno pubblicati il testo del bando e tutti i documenti collegati, con le istruzioni per la compilazione delle lettere d’intenti. Melazzini: “Il finanziamento di studi no profit permette di acquisire nuove e importanti conoscenze su ambiti di grande interesse come le malattie rare, i farmaci orfani, la medicina di genere”. 
Il Consiglio di Amministrazione dell’Agenzia Italiana del Farmaco ha approvato, nel corso della seduta del 13 ottobre, il bando 2016 per la ricerca indipendente. Lo rende noto l’Aifa in una nota in cui si precisa come “il prossimo 20 ottobre saranno pubblicati sul portale dell’AIFA, nella sezione “Ricerca Indipendente”, il testo del bando e tutti i documenti collegati, con le istruzioni per la compilazione delle lettere d’intenti. Contestualmente, nella stessa data, il bando sarà pubblicato all’interno della Gazzetta Ufficiale”. Aifa ricorda come “il programma di ricerca indipendente è rivolto a tutti i ricercatori italiani di istituzioni pubbliche e no profit ed è finanziata da una quota del contributo pari al 5% delle spese promozionali sostenute annualmente dalle Aziende farmaceutiche”.