Breaking News

La multa ad Aspen per il prezzo degli oncologici. Altroconsumo: “Accolte nostre segnalazioni”

L’associazione che già aveva denunciato fin dal 2014 le anomalie nell’andamento di prezzi plaude al provvedimento dell’Autorità che “ha dimostrato di saper essere determinata e tempestiva nel rendere effettivo il proprio ruolo di watchdog anche nel settore dei farmaci”.
“Abuso della propria posizione dominante nel mercato italiano dei farmaci oncoematologici, essenziali, salvavita e insostituibili, per imporre ad AIFA dei nuovi prezzi, del tutto ingiustificati ed elevatissimi, tra il 300% e il 1500%, rincari che altrimenti AIFA non avrebbe mai accettato”. Così in una nota Altroconsumo ritorna sul provvedimento dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato che ha comminato una multa di oltre 5 milioni di euro ad Aspen Pharma Trading Limited, Aspen Italia s.r.l., Aspen Pharma Ireland Ltd. e Aspen Pharmacare Holdings Ltd. “Per l’AGCM l’azienda ha violato l’art. 102 del Trattato sul Funzionamento dell’Unione europea”.