Breaking News

Dolore. Metanalisi conferma che la musica lo allevia

Secondo una nuova revisione degli studi effettuata da ricercatori coreani, l’ascolto della musica, come complemento alle tradizionali terapie, potrebbe ridurre il dolore acuto o cronico legato a cancro e altre condizioni morbose. ”Abbiamo osservato questo effetto in molteplici contesti clinici. come ospedali e hospice”, dice l’autore principale dello studio, Jin Hyung Lee della Ewha Womans University di Seul. 
Secondo una nuova revisione degli studi effettuata da ricercatori coreani, l’ascolto della musica, come complemento alle tradizionali terapie, potrebbe ridurre il dolore acuto o cronico legato a cancro e altre condizioni morbose.”Abbiamo osservato questo effetto in molteplici contesti clinici. come ospedali e hospice”, dice l’autore principale dello studio, Jin Hyung Lee della Ewha Womans University di Seul.”Sono sempre di più i terapeuti musicali che lavorano in ospedali e hospice. Chiaramente, questi professionisti agiscono su diversi obiettivi clinici oltre alla gestione del dolore, ma questo è sicuramente uno dei principali”. Lee e colleghi hanno revisionato 97 trial controllati randomizzati condotti tra il 1995 e il 2014, che hanno coinvolto un totale di 9.147 partecipanti. Molti si sono occupati di terapia musicale, che tipicamente prevede interazioni con un terapista musicale, mentre solpo pochi trial hanno valutato l’esposizione a “brani di musica preregistrata, selezionati per i loro effetti “.