Breaking News

Endocrinologia. Accordo tra Iss e Sie per migliorare l'assistenza ai pazienti

La collaborazione potrà comprendere lo svolgimento di diverse attività tra le quali strutturare e incentivare la raccolta corretta e completa delle informazioni necessarie a sviluppare ricerche cliniche ed epidemiologiche, e attuare studi epidemiologici sulle patologie oggetto dei registri, valutare la fattibilità di trials clinici appropriati, promuovere il confronto tra clinici e promuovere corsi di aggiornamento medico-scientifico. 
L'Istituto superiore di Sanità e la Società italiana di endocrinologia hanno stipulato un accordo, valido per la durata di 36 mesi, finalizzata allo scambio di informazioni scientifiche, epidemiologiche e metodologiche per lo sviluppo di ricerche scientifiche di comune interesse rientranti nell’area endocrinologica-metabolica-andrologica, al fine di migliorare l’assistenza al paziente endocrinologico. 
La collaborazione potrà comprendere lo svolgimento delle seguenti attività: 
1. strutturare e incentivare la raccolta corretta e completa delle informazioni necessarie a sviluppare ricerche cliniche ed epidemiologiche; 
2. definire e attuare studi epidemiologici sulle patologie oggetto dei registri; 
3. valutare la fattibilità di trials clinici appropriati; 
4. promuovere lo scambio di competenze scientifiche tra clinici; 
5. promuovere il confronto tra clinici e tutti gli altri operatori della salute; 
6. promuovere iniziative e corsi di aggiornamento medico-scientifico. 

Il responsabile scientifico, chiamato a coordinare le attività sarà per l’Iss Flavia Pricci e per Sie Giorgio Arnaldi, Coordinatore della commissione Registri Sie.

Fonte: http://www.quotidianosanita.it/