Breaking News

UPDATE SULL'ASMA GRAVE - 16 DICEMBRE REGGIO EMILIA

16 dicembre 2016 - Reggio Emilia, Arcispedale S. Maria Nuova - Aula Cesare Zavattini 2.
Le conoscenze sempre più approfondite  sulla biologia molecolare ed i meccanismi eziopatogenetici dell’asma hanno permesso di identificare in maniera esauriente e completa i suoi numerosi fenotipi ed endotipi, in particolare per quanto riguarda l’asma grave refrattaria. Nell’ambito delle terapie innovative, per molti anni abbiamo avuto a disposizione solo omalizumab per venire incontro alle esigenze non soddisfatte di un specifico gruppo di pazienti con asma grave allergica non controllata; più di recente è stata introdotta la termoplastica bronchiale, procedura endoscopica promettente ma con ancora molti punti da chiarire in maniera più approfondita e a breve arriveranno una serie di molecole promettenti ed innovative a conferma del grande fermento in questo settore. Da non dimenticare sono anche le novità che riguardano l’immunoterapia allergene-specifica e la diagnostica molecolare e strumentale. Questo corso si propone quindi di aggiornare lo specialista su quanto di nuovo esiste e mettere un punto fermo sullo stato dell’arte del trattamento e della diagnostica di questa complessa e multiforme patologia.