Breaking News

Prof. Costantini. Ho curato il Parkinson con alte dosi di Vitamina B1

La malattia di Parkinson è una malattia degenerativa del sistema nervoso che causa la perdita dei movimenti volontari e il funzionamento motorio. I sintomi della malattia di Parkinson possono rendere difficile svolgere le attività quotidiane come parlare correttamente, camminare, deglutire e dormire. Un medico italiano, il Dr. Antonio Costantini, neurologo di Viterbo, ha ottenuto enorme successo nel fermare il Parkinson grazie alla vitamina B1 e pubblicato i risultati su riviste scientifiche internazionali. 
Sintomi e Segni premonitori del morbo di Parkinson. 
La malattia di Parkinson, o come spesso definita “morbo di Parkinson” prende il nome dal medico inglese James Parkinson, che pubblicò la prima descrizione dettagliata nel suo trattato An Essay on the Shaking Palsy (“Trattato sulla paralisi agitante”) nel 1817, ed è una malattia neurodegenerativa. Con il morbo di Parkinson si assiste alla morte delle cellule che sintetizzano e rilasciano la dopamina probabilmente dovuto dalla progressiva morte dei neuroni situati nella “sostanza nera”, una piccola zona del cervello. La dopamina è una sostanza chimica importante per il cervello necessaria non solo per coordinare i movimenti appropriati del corpo, ma anche per l’apprendimento, la motivazione e la regolazione degli stati d’animo. Questo è uno dei motivi per cui la depressione e altri disturbi dell’umore spesso colpiscono le persone con Parkinson. Non vi è alcuna specifica causa nota del Parkinson e quindi per molti medici è incurabile. Sicuramente è stato dimostrato che alcuni metalli pesanti e tossine, insieme all’ infiammazione del cervello, sono legati all’ insorgenza della malattia.