Breaking News

ANTICOAGULANTI ORALI AD AZIONE DIRETTA E FIBRILLAZIONE ATRIALE


05-04-2017 
SAN PIETRO DI FELETTO (TV) 
HOTEL CA' DEL POGGIO ore 19.15 

Questi farmaci, denominati anche anticoagulanti ad azione diretta (DOAC), hanno infatti dimostrato pari efficacia rispetto alla terapia anticoagulante tradizionale (antagonisti della Vitamina K, VKA) nella prevenzione dell’ictus nei pazienti con FA non valvolare (FANV), hanno dimostrato di avere anche un profilo di sicurezza più favorevole, specie nella riduzione delle emorragie intracraniche, nonché hanno dimostrato di essere costo-efficaci. L’utilizzo appropriato di questi farmaci richiede tuttavia adeguate conoscenze in merito al loro corretto dosaggio, alle vie attraverso cui sono metabolizzati, alle gestione delle eventuali emorragie. Obbiettivi del presente incontro sono quelli di: -approfondire il profilo farmacologico dei NAO -approfondire gli aspetti normativi, regolatori e pratico organizzativi della prescrizione dei NAO -ottimizzare il collegamento tra lo specialista Cardiologo e il Medico di Medicina Generale; -migliorare il percorso assistenziale del paziente con Fibrillazione Atriale.

Fonte: www.eolocongressi.it