Breaking News

Terra dei fuochi. Certificati i dati del Santobono e della Asl Napoli 2 nord. Entro fine maggio i risultati. Ecco le prime anticipazioni



Terra dei Fuochi
Dopo la certificazione dell’Airtum dei rilievi del quinquennio 2008-2012 dei registri tumori pediatrico del Santobono e della Asl napoli 2 Nord si è svolto ieri in Regione il primo vertice della task-force tecnico scientifica sui dati di incidenza e mortalità per cancro in regione Campania. I 90 Comuni di Terra dei fuochi allineati con il Nord industrializzato. 
Dopo la certificazione dell’Airtum (Associazione italiana registri tumori) dei rilievi del quinquennio 2008-2012 dei registri tumori pediatrico del Santobono e della Asl napoli 2 Nord si è svolto ieri in Regione il primo vertice della task-force tecnico scientifica sui dati di incidenza e mortalità per cancro in regione Campania. Superati ritardi storici, e al termine dell'analisi dettagliata e della elaborazione statistica dei dati dell'intera sorveglianza oncologica in Campania - studio sul quale è al lavoro il Coordinamento regionale del registro tumori - alla fine di questo mese di maggio, la Regione Campania presenterà in una iniziativa pubblica i risultati scientifici e comparati riguardanti il monitoraggio delle patologie. "Attualmente i registri Tumori accreditati in Regione Campania – avverte in una nota la Regione - Asl Napoli 3 Sud, Asl Salerno, Asl Caserta, Asl Napoli 2 Nord, coprono il 71% della popolazione dell'intera regione Campania, a fronte della copertura media nazionale del 52%; in Campania, quindi, è sorvegliata da Registro tumori circa il 20% in più di popolazione rispetto alla media italiana”.