Breaking News

La Prevenzione della Carie - Intervista alla Dott. Giusy Averto - Igienista Dentale

Igienista Dentale - Portici (NA)
La carie dentaria (dal latino caries, «corrosione, putrefazione») è una malattia degenerativa dei tessuti duri del dente (smalto, dentina) su base batterica. A causarla sono i comuni microrganismi presenti nel cavo orale, principalmente quelli attaccati al dente nella forma di placca batterica, che se non mantenuti sotto controllo attraverso le comuni pratiche di igiene orale, o nel caso di abbassamento delle difese immunitarie, riescono ad attaccare il dente creando lesioni. Al fine di capire come fare a mantenere una corretta igiene orale abbiamo intervistato la Dott. Giusy Averto - Igienista Dentale. 

Dott. Giusy Averto
Igienista Dentale Portici
D:  Come si previene la Carie?
R: La carie è un processo demolitivo della struttura del dente, ed è quasi sempre causa di una cattiva igiene orale. La presenza di placca batterica, dovuta ad una trascurata igiene del cavo orale, la predisposizione individuale e l'assunzione di alimenti acidi, quali zuccheri e/o carbodrati, contribuiscono alla formazione della carie.

D: Da quale età bisogna fare attenzione alla carie?
R: Bisogna fare attenzione sin dall'eruzione dei denti nella bocca. Purtroppo non esiste nessuna difesa per i denti, né per quelli decìdi (da latte) né per quelli permanenti. Bisogna fare estrema attenzione, perché la carie distrugge i denti e nel 75% dei casi ci si accorge di averla solo quando si manifesta dolore. E purtroppo, in tali circostanze, il dente è già gravemente malato. Per questo motivo, prima di "intercetta" il problema meno invasivo sarà l'intervento a cui dovrà essere sottoposto il dente.

D: Cosa prevede un programma di prevenzione corretto?
R: Di solito prevede almeno una visita ogni sei mesi a cui fa seguito un sistema personalizzato di "richiami di igiene orale". È importante inoltre che durante le sedute il paziente venga correttamente motivato a mantenere una corretta igiene orale domiciliare, fondamentale per il mantenimento di denti sani.

D: Cosa sono i prodotti per l'igiene orale domiciliare?
R: Sono presidi che il paziente utilizza a casa, ad esempio il filo interdentale, i collutori, gli scovolini, i monociuffo, i dentifrici specifici per i propri denti, ma anche spazzolini indicati o spazzolini elettrici. Ovviamente i presidi vengono consigliati in base alle esigenze del singolo paziente.

Info: Igienista Dentale Portici