Breaking News

Odontoiatria Digitale: cos'è Teethan? Intervista al Dott. Michelangelo Rizzo

Dott. Michelangelo Rizzo - Odontoiatra
Da oggi è possibile l'analisi digitale dell'occlusione con tecnologia wireless indicata valido per tutti i pazienti, soprattutto per gli sportivi. Abbiamo intervistato il Dott. Michelangelo Rizzo per scoprire il Teethan un nuovo dispositivo di misurazione della meccanica mandibolare.

Cos'è il Teethan?
Questo nuovo dispositivo medicale, totalmente wireless, in grado di rilevare in maniera semplice, rapida e non invasiva i parametri scientifici dell’occlusione dentale. Si tratta di un elettromiografo di superficie basato su una tecnologia esclusiva: la sincromiografia. 

Quali sono i principi del suo funzionamento?
Il sistema rileva i parametri dell’occlusione dentale per mezzo di 4 sonde applicate in prossimità dei muscoli temporali anteriori e masseteri del paziente. L’esame consiste in due prove di misurazione dell’attività muscolare in massima intercuspidazione: la prima, effettuata interponendo due rulli salivari tra l’arcata superiore e l’arcata inferiore, è di calibrazione; la seconda, effettuata in naturale intercuspidazione, permette di rilevare i parametri del tavolato occlusale. 

Odontoiatria Digitale - Teethan
Quanto dura tutto l'esame?
Ogni prova ha durata di 5 secondi, al termine dei quali Teethan elabora i valori dell’attività muscolare registrati. Il report, al termine dell’esame, l’odontoiatra dispone di parametri oggettivi, accurati e ripetibili dell’occlusione dentale. Il report generato è estremamente chiaro e di immediata interpretazione. La sintesi grafica dei dati raccolti permette di far comprendere al paziente, in modalità visuale, la sua condizione occlusale e gli interventi necessari per migliorarla. 

Qual è l'attendibilità scientifica di questo esame?
Il funzionamento si basa sulle evidenze di 20 anni di ricerca scientifica: i risultati hanno dimostrato la ripetibilità e l’affidabilità del metodo e il valore scientifico degli indici ottenuti.