Breaking News

Quando andare dal dentista diventa divertente e motivante: intervista alla Dott.ssa Azzurra Di Cecilia

Dott.ssa Azzurra Di Cecilia
Niente lacrime! Questo l'obiettivo, assieme alla concreta possibilità di effettuare trattamenti odontoiatrici su bambini. In questa intervista la Dott.ssa Azzurra Di Cecilia, odontoiatra, ci illustra le novità introdotte al suo studio.

In che modo è possibile trattare un bambino che fa i "capricci"?
Grazie alle innovative metodologie della sedazione cosciente e della laserterapia curare i denti ai bambini, diventa molto semplice. I bambini, accolti in un ambiente pensato nel dettaglio possono essere sottoposti a trattamenti in modo allegro e come fossero in famiglia. 

Ci può raccontare qualche dettaglio?
Per prima cosa l'impatto con la saletta d'attesa attrezzata con giochi è un punto fondamentale, poi i colori, l'igiene degli ambienti e poltrone pediatriche su cui accomodarsi e seguire un cartoon. Infine, chi sta al gioco e cioè esegue il trattamento odontoiatrico necessario, vince un premio. Insomma, un vero e proprio percorso costruito ad hoc! È la cura dei dettagli la cosa più importante.

Cos'è l'Attestato per il Coraggio?
È una gratificazione! I bambini dopo ogni seduta crescono in coraggio ed al termine della visita i bambini ricevono un attestato per il coraggio mostrato, carte premio e super eroi. Sono cose che ho potuto imparare durante il mio percorso di specializzazione negli Stati Uniti a cui ho integrato l'esperienza di "mamma" nella vita privata. Insomma, metà mamma e metà odontoiatra. 

ATTESTATO DI CORAGGIO