Breaking News

Campania. Coronavirus, Lamberti (Federlab): "Regione ha detto si, dal 4 maggio anche i laboratori privati potranno eseguire test anticorpali"

Gennaro Lamberti, Federlab Italia
NAPOLI. "Finalmente la Regione Campania ha riconosciuto il diritto dei laboratori privati autorizzati ed accreditati, di poter effettuare i test sierologici finalizzati alla ricerca degli anticorpi IgM e IgG specifici per la diagnosi dell'infezione da SARS-CoV-2". A comunicarlo, in una nota, è Gennaro Lamberti, presidente di Federlab Italia, tra le principali associazioni di categoria del comparto della laboratoristica e dei centri poliambulatoriali privati accreditati con il SSN, con oltre 700 strutture associate presenti solo in Campania. "Possiamo dire di aver vinto una battaglia -  prosegue Lamberti - ingaggiata quasi un mese e mezzo fa, nell'esclusivo interesse di quel bene pubblico che si chiama diritto alla salute del cittadino". Ora, prosegue il presidente di Federlab "a partire dal prossimo 4 maggio, potremo finalmente dare una risposta certa a tutte quelle persone che, quotidianamente, si rivolgevano ai nostri laboratori chiedendo, ahinoi, inutilmente, di potersi sottoporre ai test". "E' vero, prosegue Lamberti e "lo ribadiamo anche in questa sede: tale tipologia di analisi non fornisce alcuna ‘patente di immunità’, perché ancora non sappiamo come e quanto si possa essere protetti da una seconda eventuale infezione". Tuttavia, conclude il leader dei laboratoristi: "sapere, grazie ai test sierologici, se nel nostro organismo sono presenti, o meno, gli anticorpi della malattia, così da accertarci se, in un recente passato, siamo stati contagiati dal virus, significa poter fornire una prima rassicurante risposta a quanti, in questo momento, chiedono solo di poter tornare alla normalità dopo la fine del lockdown".